2 modi per sbiancare i denti e non solo in modo naturale



Buongiorno ragazzi, un consiglio beauty utilissimo per voi: sbiancare i denti con curcuma e bicarbonato. Si vi sembrerà stranissimo ma questa polvere gialla, buonissima e non solo per il gusto, per condire minestre, contorni ecc..., dalle proprietà antitumorali, depurative e antiossidanti, è perfetta  anche per sbiancare i denti! Versatene un cucchiaio all'interno di una ciotola insieme ad un cucchiaino d'acqua, mischiate il composto e mettetene una buona parte su uno spazzolino. Lavate i denti come se ci fosse sopra del dentifricio e risciacquate. ATTENZIONE lo spazzolino diventerà completamente giallo e rimarrà macchiato. Questo metodo sbiancante può essere utilizzato se non tutti i giorni, abbastanza spesso in quanto non invasivo, l'effetto è immediato.
Un secondo metodo per sbiancare i denti è con la polvere di bicarbonato, con le stesse modalità che ho già spiegato per la curcuma. Il bicarbonato è un ottimo disinfettante naturale, utile per lavare le parti intime e persino i vestiti. Essendo però un pochino corrosivo consiglio di utilizzarlo una volta a settimana al massimo.
Potete acquistare dell'ottima curcuma biologica, insieme a tantissimi altri prodotti naturali com semi di Chia, bacche di Goiji ecc... sul sito naturacereal.de.
Se provate, aggiornatemi sui risultati.




Share:

5 commenti

  1. Ma dai della curcuma non lo sapevo e proverò di sicuro!
    Bacioni
    www.glitterchampagne.com

    RispondiElimina
  2. Questa é una bella novità! Provo subito!!
    un bacione
    Marina
    http://www.sweetlavanda.it

    RispondiElimina
  3. Effettivamente non avevo mai pensato alla curcuma come un potenziale sbiancante per i denti. Ottima dritta!

    RispondiElimina