Come contrastare i segni del tempo? 5 consigli




Buongiorno ragazze! Riprese dalle fatiche estive? Di sicuro questo non vale per la vostra pelle, stressatissima dal sole e dai raggi UV! Questo significa che i segni dell’invecchiamento incombono sulla vostra cute, e che dovrete essere brave nel capire come sfuggire alla loro comparsa. Ma come fare? Oggi vi illustro 5 ottimi consigli per contrastare i segni del tempo!


1. Crema antirughe
Intanto dovrete utilizzare delle creme apposite per contrastare rughe, grinze e tutte quelle altre conseguenze della pelle secca e che perde elasticità. Questo perché dovrete dare una spintarella al vostro corpo, spingendolo a produrre maggiori quantità di elastina e di collagene. Ma come fare? Esistono diversi trattamenti anti age, come quelli di marchi come Nivea, specifici per ogni età e per ogni tipo di pelle, da quella grassa a quella secca!


2. L'esfoliazione
Poi, non dimenticatevi mai dell’importanza dell’esfoliazione. Volete dare nuova vita alla vostra cute? Bene, allora non potrete fare a meno di eliminare le cellule morte della pelle! E l’esfoliazione va fatta almeno una volta ogni settimana: solo così libererete il campo alle cellule giovani, consentendo al vostro corpo e al vostro viso di respirare aria pura!


3. L’attività sportiva
E l’attività sportiva? Spesso sento dire che esporsi a sole e freddo faccia male, ma fare attività all’aperto è al contrario una manna per la vostra pelle! Anche in questo caso, migliorerete l’ossigenazione dei tessuti e butterete fuori tutte le tossine del vostro corpo. Basta circa mezzora di camminata al giorno, e non è necessario fare sforzi eccessivi se non vi va. Attente, però, alle condizioni atmosferiche: evitate le giornate eccessivamente ventose, perché seccano e irritano la pelle. E proteggetevi sempre, se c’è il sole o se fa freddo!


4. Protezione solare
Ed eccoci giunte all’importanza della protezione solare. Pensavate di lasciarla nella borsa da mare, con la fine dell’estate? Nossignore, perché vi servirà anche in autunno e in inverno! Il sole non prende ferie, e anche con le nuvole continua comunque a picchiare sulla vostra cute. Prendete dunque una sana abitudine: proteggetevi con la crema solare, tutte le volte che uscite di casa!


5. L'alimentazione
L’ultimo consiglio è anche uno dei più preziosi, per allontanare i segni dell’invecchiamento. Curate la vostra alimentazione, ed evitate il cibo spazzatura, che causa squilibri nel sebo. Anzi, fate incetta di tutti quegli alimenti ricchi di anti-ossidanti: queste sostanze combattono i radicali liberi, ovvero i colpevoli dell’incedere dei segni
dell’età sulla pelle. Quali sono i migliori cibi anti-invecchiamento? Il melograno, gli asparagi, le patate e il pesce azzurro!

Share:

0 commenti