WB Routine


Che sia chiaro, io specialmente nel campo beauty, collaboro solo con aziende di cui mi fido, testando prodotti di cui ho prima valutato ogni singolo ingrediente, che possano rispettare e rispecchiare le mie esigenze, non metterei mai a rischio la mia pelle, quindi lo standard, a prescindere poi dal prezzo del prodotto, rimane sempre molto alto. Ci sono però poi, quelle aziende di cui ti fidi così ciecamente, alle quali ti affidi ad occhi chiusi, perché sai che non ti deluderanno mai, e questo l'ho scoperto negli anni di collaborazione con World Of Beauty. Chi mi segue da un po' sa che almeno 2/3 volte l'anno parlo di questo brand a cui ormai sono fedele e devota. Vi riporto le parole di una mia amica con la quale la scorsa settimana ho condiviso parte del trattamento, ci siamo fatte un gommage seguito da una maschera all'argilla: <<ma questo più che un trattamento, è una vera e propria esperienza>>. Si un'esperienza fatta a misura per me! Infatti è studiando la mia pelle che gli esperti di WOB sono arrivati a crearmi questa beauty routine composta da ben 6 elementi: 
- l'Extreme Pure CC Clean, un sapone granulato, formulato con Lime Tropicale, Estratto di Avena e Acido Salicilico, per lavare il viso e togliere quello strato di lucidità ed eccesso di sebo che caratterizza le pelli miste come la mia. Basta applicarlo sul viso già inumidito e massaggiare;
- lo Jamululur Gold & Diamond Scrub, oro e diamanti sulla pelle praticamente, da applicare con un leggero massaggio una volta a settimana, insistendo sulla zona a T, per favorire la rigenerazione cellulare;
- l'Aroma Facial Care, la maschera all'argilla, con aggiunta di aromi naturali, anti impurità e sebo-regolatrice, da applicare sempre una volta a settimana, profumatissima e molto fresca a contatto con la pelle;
- il Couper Complex Lotion, il tonico adatto a tutti i tipi di pelle, da applicare prima del siero, picchiettando con un dischetto di cotone sulla pelle asciutta. Il tonico è un elemento essenziale per chi soffre di pori dilatati, applicato quotidianamente aiuta a minimizzare;
- il Pureté, siero purificante concentrato a base di olio essenziale di Tea Tree, le cui foglie sono famose per le loro proprietà disinfettanti e purificanti e Vitamina E, contrasta la formazione di punti neri, io l'ho trovato peraltro anche ottimo come base per il trucco;
- in ultimo la Jeunesse Recovery, crema viso che io amo particolarmente per la texture ed il profumo dolce, che ho già avuto modo di provare in diverse occasioni, idratante ma non grassa, ideale sia per il giorno che per la sera, specialmente indicata per le pelli sensibili.
Come non amarli dopo tutte queste coccole?




Ph. by Silvia Persichino

Share:

4 commenti