Plastic free


Abbiamo solo due anni per abituarci ad un mondo, o perlomeno ad un' Europa, senza plastica monouso. Dopo i cotton fiock, ormai tutti di cartone, gli spazzolini diventano di bambù, come quelli di www.vaireo.com. Spazzolini colorati e dal design di tendenza, realizzati interamente, a partire dall'imballaggio, con materiali naturali e facilmente riciclabili: la scatola è di cartone, privo di colla e coloranti; le setole sono in nylon 6 , creato con olio di ricino naturale, morbide e durature; in ultimo la maniglia, in bambù 100%, leggero e forte.  Il bambù è una pianta che cresce molto rapidamente, senza l'aiuto di fertilizzanti, aiutando l'ambiente a ridurre le emissioni di CO2.
Io ho deciso di fare un piccolo passo verso un mondo plastic free, sostituendo lo spazzolino di plastica con quello di bambù, le classiche bottigliette con una borraccia, così come l'acqua che ormai prendo solo alle fonti pubbliche, di cui il mio paese è, fortunatamente, pieno. 
L'azienda ha aggiunto anche uno sbiancante per denti in polvere, il Teeth Whitening, al carbone vegetale, uno dei più potenti sbiancanti naturali al mondo. Io lo utilizzo, due volte a settimana, applicandone una piccola quantità sullo spazzolino. L'effetto è visibile già dopo due settimane.
Se anche voi volete convertirti al plastic free, date uno sguardo qui all'e-commerce www.vaireo.com.


Ph. by Silvia Persichino

Share:

0 commenti