Come eliminare i resti dell'abbronzatura e non sembrare allergici all'acqua


Buongiorno ragazze e buon Novembre. Ancora 4 giorni e si torna a casa dopo ben 7 mesi passati sulla meravigliosa isola di Maiorca... mica male è. 
Un problema comune in questi mesi di inizio inverno è l'abbronzatura che va via a chiazze, specialmente per chi, come me, è stata al mare fino a fine Ottobre.
Cosa fare se le chiazze di abbronzatura ancora non vanno via?
Io, per esempio, le ho di bruttissime, sulle spalle, sembra che non mi lavi da mesi.
Ma tranquille, a tutto c'è soluzione.

Ecco i miei tre consigli per eliminare le macchie dell'abbronzatura e la pelle morta nel minor tempo possibile.
  1. Assicurarsi che la pelle sia sempre idratata, con la pelle secca è molto più difficile eliminare la pelle morta e l'abbronzatura, e molto più doloroso: bere almeno 1,5 L d'acqua al giorno e applicare quotidianamente una buona crema nutriente.
  2. Utilizzare sotto la doccia una saponetta o un bagnoschiuma scrub, possibilmente molto delicato e naturale. Io per esempio utilizzo il Nutrient Cellular Radiance di World of Beauty, di cui ho già avuto modo di parlarvi in diverse occasioni, idratante, esfoliante e nutriente, agli estratti di Cocco e sabbia purificata di Bora Bora. (PS: A fine post una sorpresa per voi.)
  3. Utilizzare un guanto esfoliante, a seconda del vostro tipo di pelle ovviamente. Su Thermalabs, per esempio, trovate tre tipi diversi di guanto esfoliante, a seconda della zona da trattare e del tipo di pelle, creati con elementi 100% naturali e garantiti per un intero anno:
  • Il guanto di Iuta, che oltre ad eliminare le cellule morte, stimola la circolazione e riduce la ricrescita dei peli.
  • Il guanto Sisal, per un effetto un pochino più strong, ideale per chi soffre di follicolite e il migliore da utilizzare per la rimozione dell'abbronzatura.
  • Il guanto di Bambù per le pelli  più dure, io lo uso per i piedi, insistendo specialmente nella zona del tallone.
Ed ecco la sorpresa di cui vi parlavo: World of Beauty vi regala un voucher sconto di ben 20€ su una spesa minima di 70€ da utilizzare presso un qualsiasi punto licenziatario o distributore online, inserendo il codice GIOIAPERNARELLAWB2018.



Ph. by Silvia Persichino

Share:

0 commenti