Make up con Vale


E se una tua amica make-up artist ti chiedesse di fare da cavia per una sessione di trucco, tu cosa risponderesti? Sicuramente come ho fatto io "Certo, ma magari". 
La mia pelle mista/oleosa è infatti, un ottimo terreno dove testare basi trucco e fondotinta extreme. Come prima volta abbiamo iniziato con uno dei miei trucchi preferiti, un classico, lo smokey eyes. L'obiettivo era creare qualcosa di non troppo pesante e che durasse a lungo, anche in piena estate. Sono tornata a casa esattamente 8 ore dopo e non avevo una sbavatura, persino il rossetto era ancora intatto, quindi obiettivo raggiunto direi.
Ad aiutarci, un'ottima base trucco e i prodotti di Bella Cotton e Happy distribuiti da Natural Wool:
- la Crema Opacizzante del brand J&V 1965, specifica per le pelli grasse e ed oleose, soprattutto nella zona T, a base di Carciofo (sebo-regolatore), Salvia (disinfettante e astringente), Liquirizia (anti-batterica) e Vitamina E naturale (anti-ossidante). Inoltre, come in tutte le creme J&V 1965, un ingrediente unico, il Golden Collagenine, particelle d'oro che aiutano a ridurre e prevenire i segni d'espressione sul viso. 
- Salviettine imbevute in tessuto non tessuto con magnesio, zinco e ioni di rame per rigenerare la pelle del viso, ideali per struccare viso, occhi e collo.
- Cotton fioc specifici per il make up, la speciale spatolina, infatti, corregge eventuali sbavature occorse durante il trucco, ma può anche essere utilizzato come applicatore di ombretto, rossetto e persino eyeliner, grazie alla parte appuntita. 
- Morbidi dischetti in cotone biologico.
- Kleenex profumati.
Insomma tutto l'occorrente per accompagnare una sessione di trucco.
Che dire, in queste foto mi vedo bellissima, l'esperimento è sicuramente riuscito e da ripetere il prima possibile.










Make up by Valentina Livoli
Ph. by Silvia Persichino

Share:

0 commenti