Smartworking e outfit da casa


Una volta finito tutto cosa ci lascerà questa pandemia, oltre una una nuova pagina di storia di cui avremmo fatto volentieri a meno?
Per quel che mi riguarda, l'apprezzare le piccole cose, Harry Potter in tv il sabato sera, la compagnia dei nostri amici a 4 zampe, lo spolverare la Play Station dopo anni di inattività, lo smartworking, il preparare la pizza in famiglia, lo Skype con gli amici, anche più lontani e che magari non sentivi da anni, la chiamata del corriere che ti avvisa dell'arrivo di un pacco e sicuramente lo stile sobrio ma mai sciatto da utilizzare in casa per non farsi mai trovare impreparati, da una riunione improvvisa o una chiamata del corriere. 
Per questo motivo ho scelto delle lounge wear o semplicemente tute,  monocolore composte da joggers e felpa o t-shirt a seconda del modello, che vi mostrerò nei prossimi post, bordeaux, beige e nera a maniche lunghe e corte sul sito: femmeluxefinery.co.uk.
Devo dire che i prezzi sono molto bassi, la qualità invece non è male, e le spedizioni sono velocissime. Soddisfatta del primo acquisto ho preso anche degli abiti e delle tute intere. Ad una tuta intera in particolare dedicherò un post speciale, su come nascondere i kg di troppo accumulati durante questa quarantena, il nero sfina, ma questa tuta fa davvero miracoli!




Share:

0 commenti